Metal Gear Solid: Sons of Liberty (2/2)

fronte-cover28
  • Prezzo: 15.00
  • EAN: 9788863550566
  • Editore: Multiplayer Edizioni
  • Genere: Avventura
  • Pagine: 320
  • Formato: Copertina Flessibile
  • Lingua: Italiano
  • Acquista su:
  • Multiplayer.com

Il plot riprende uno dei temi centrali dell’intera saga, ovvero la trasmissione ereditaria, che in Metal Gear Solid interessava l’aspetto genetico della questione, cioè cosa si trasmette ai figli attraverso il proprio DNA. Metal Gear Solid 2 è invece incentrato sulla cultura, sulle idee e sugli insegnamenti da trasmettere ai nostri eredi, fisici o morali, e sulla differenza tra cultura ed informazione, una differenza divenuta sempre più labile nell’era di internet e del virtuale.

La storia si apre verso la fine del 2007, due anni dopo gli eventi di Metal Gear Solid, sul ponte George Washington a New York. Solid Snake e Otacon ora fanno parte di Philantropy, un’organizzazione riconosciuta dalle Nazioni Unite costituita allo scopo di eliminare i vari Metal Gear fabbricati in seguito alla vendita sul mercato nero da parte di Revolver Ocelot dei dati del Metal Gear REX. Snake, aiutato via codec da Otacon, sta indagando riguardo al nuovo Metal Gear RAY, sviluppato dai Marines come difesa contro la proliferazione di varianti del Rex. Mentre i Marines trasportano il Ray sulla petroliera U.S.S. Discovery per condurlo in un sito segreto per dei test sul campo, alcuni soldati attaccano la nave calandosi da degli elicotteri.

 

L’Autore:

Tra il 1996 e il 2002 Raymond Benson si è occupato delle avventure di James Bond, scrivendo e pubblicando in tutto il mondo sei romanzi di 007, fra cui Conto alla rovesciaI sogni non uccidono e L’uomo dal tatuaggio rosso, tre adattamenti cinematografici e tre racconti. Nel 2008 è stata pubblicata un’antologia delle sue opere, intitolata The Union Trilogy. Il suo libro The James Bond Bedside Companion, un’opera enciclopedica sul fenomeno di 007, è stato pubblicato nel 1984 e nominato per il premio Edgar come Miglior opera critica/biografica. Benson ha anche scritto altri romanzi, tra i quali Face Blind (2003), Le ore del male (2004) e Sweetie’s Diamonds (2006). The Pocket Essentials Guide to Jethro Tull è stato pubblicato nel 2002. Con lo pseudonimo “David Michaels”, Benson ha anche scritto i best-seller Tom Clancy’s Splinter Cell (2004) e il seguito Tom Clancy’s Splinter Cell: Operation Barracuda (2005). L’ultima fatica di Benson è una serie di “thriller rock’n’roll”: il primo, A Hard Day’s Death, è stato pubblicato nell’aprile 2008; il seguito, Dark Side of the Morgue, è stato pubblicato nel marzo 2009. Benson ha anche scritto il sesto romanzo d’avventura di “Gabriel Hunt”, Hunt Through Napoleon’s Web.

Di Raymond Benson, Multiplayer.it Edizioni ha già pubblicato Metal Gear SolidHomefront: La Voce della Libertà (scritto a quattro mani con John Milius) e Hitman.