#Blogtour – I Cavalieri Del Nord

CavalieriDelNord_BlogTour

Una finestra sul nuovo mondo antico de I Cavalieri del Nord di Matteo Strukul

Il book lover e lo scrittore si incontrano. 

#iCavalieridelnord #blogtour

Carissimi,

Multiplayer Edizioni ha iniziato un viaggio nell’immaginario da alcuni anni ma solo negli ultimi due sta esplorando vie mai battute, attraverso gli esperimenti della collana Multipop.

Questa volta vi chiediamo di salire a bordo e di lanciarvi con noi in una nuova e incredibile esperienza.

Non siamo molto esperti al riguardo, ma ci affidiamo alle vostre sapienti mani e alle vostre abili tastiere.

Abbiamo deciso di lanciare il nostro primo blog tour tra voi appassionati lettori, book lover efficienti, straordinari motivatori di editori, annusatori di pagine.

Vi affidiamo I Cavalieri del Nord: un romanzo intenso, che vibra di passioni umane. Vorremmo conosceste Matteo Strukul, questo straordinario e pasionario scrittore.

Vorremmo affidarvi il suo piccolo uomo, bambino tra i lupi, adolescente tra i cavalieri Teutoni, Wolf. Vorremmo affidarvi la sua amata, Kira, guerriera affascinante e tenebrosa.

I Cavalieri Del Nord

Stiamo selezionando per questo motivo 6 blog, pagine Facebook o Canali Youtube che diano spazio con interviste, video e live chat a Matteo e ai suoi Cavalieri del Nord. Siamo aperti a proposte di interazione anche nuove e a dare anteprime digitali del libro.

Il tour virtuale di Matteo si concluderà a Roma martedì 9 dicembre presso la libreria Mondadori di Via Appia, alle 18.

 A farci compagnia ci sarà il book lover che avrà dimostrato maggiore impegno nel raccontare e scoprire qualcosa in più dello scrittore e del suo romanzo. Lo inviteremo a un aperitivo, perché passare dal virtuale al reale è una cosa stimolante e noi che siamo passati dai videogiochi alle pagine scritte, siamo esperti!

Ecco cosa verrà valutato per capire chi potrà partecipare all’evento finale:

– Blog: numero dei commenti

– Fanpage Facebook: numero di commenti e condivisioni

– Account Instagram: numero di preferenze e commenti

– Canale Youtube: numero di visualizzazioni.

A tutti i partecipanti al blog tour, Multiplayer Edizioni regalerà uno stupendo segnalibro personalizzato, “I Segna Storie” Gli Eroici segnalibri di EVERPOP .

Segna Libro _ I cavalieri del Nord

Inviateci la vostra candidatura e le vostre proposte per la tappa del tour. Che il viaggio abbia inizio.

Prima però una piccola nota del nostro Matteo Strukul:

“I primi risultati de I Cavalieri del Nord sono stati davvero entusiasmanti in termini di critica e pubblico, lo sono stati in un modo che non mi attendevo e che mi ha sinceramente sorpreso. Ho provato a chiedermi il perché, giacché infinite potrebbero essere le ragioni ma, giorno dopo giorno, sono sempre più convinto che il motivo vada cercato nell’aver provato a lavorare su un immaginario di forte impatto e di grande e immediata riconoscibilità. Con la loro croce nera al petto, i Cavalieri Teutonici rappresentano da sempre un autentico riferimento per tutto ciò che è l’iconografia medievale e se a questo aggiungiamo la bellezza della Transilvania, be’ avremo un mondo da subito entusiasmante. Eppure, ripensandoci, c’è ancora tanto da scoprire. Penso alla Battaglia del Lago Ghiacciato, una delle più incredibili della storia, riraccontata poi in varie possibili variazioni: pensate a film come l’Alexander Nevski di Eizenstein e in tempi molto più recenti a King Arthur di Antoine Fuqua. Non è incredibile immaginare il ghiaccio che si spezza sotto i piedi dei guerrieri? Agli schizzi, all’acqua gelida, alle nervature scure che percorrono come serpenti marini la superficie trasparente? E come sarebbe vedere Wolf e Kira l’uno contro l’altra? Su opposte sponde del Lago Peipus? E La Madre dei Morti? E il Kam? Mille ipotesi mi frullano nella testa…

…Ci sono così tante suggestioni e idee, c’è un misticismo così vivo e vibrante in quel mondo perduto che è l’Europa Nordorientale del Tredicesimo Secolo e abbiamo così tanto da imparare dalla purezza di certi sentimenti, dall’integrità e dal coraggio, dal desiderio di combattere per difendere ciò in cui crediamo. Certo, non tutto è bianco o nero in quel mondo e, come scoprirete o avrete già scoperto, esistono zone grigie fatte di calcolo e tranello, di bugia e tradimento, di gioco sporco e di guerra sporca.

Ma è pur vero che quel passato nasconde autentici tesori in termini di atmosfere e immagini, di romanticismo e gloria, e allora questa finestra su quel mondo che da oggi inauguro, mi pare un bel modo per tenere un contatto costante con voi e un modo per scambiarci idee e suggerimenti sui personaggi e le storie che stiamo imparando ad amare insieme” …

MS