La Ragazza Meccanica in Italia per scoprire la Thailandia del XXIII secolo

RagazzaMeccanica

Lo avevamo già annunciato prima della pausa estiva. Ora torniamo a ricordarvi gli appuntamenti da non perdere con questo straordinario e visionario autore, che per la prima visiterà l’Italia.  Si parlerà molto de LA RAGAZZA MECCANICA nei prossimi giorni e per chi volesse incontrare l’autore, e farsi firmare la propria copia potrebbe essere un’occasione unica.

FESTIVALETTERATURA DI MANTOVA (EVENTO 118) con uno straordinario TULLIO AVOLEDO 

Venerdì  5 settembre – 20:30

“Niente è certo”, si ripete uno dei protagonisti del romanzo La ragazza meccanica, tanto meno in un secolo in cui i combustibili fossili sono un lontano ricordo, in cui la contrazione economica ha sovvertito l’ordine mondiale e in cui spregiudicate aziende caloriche provocano lotte fratricide e terribili mutazioni nel tentativo di accaparrarsi il bene più prezioso del futuro: le varianti genetiche di cibi e sementi. Nel confronto tra Tullio Avoledo e Paolo Bacigalupi, uno dei più talentuosi giovani narratori nordamericani, la migliore letteratura fantascientifica si fonde con l’ecologia e torna a imporsi come uno strumento imprescindibile per decifrare il presente.

ANTEPRIMA SUGARCON – Festival Internazionale Sugarpulp  A PADOVA con MATTEO STRUKUL Domenica 7 settembre – 18:00

Per maggiori informazioni potete trovare l’evento su Facebook  

OPEN MILANO More than Books  Martedì 9 settembre – 18:30 VIALE MONTE NERO 6, 20135 MILANO

ASSIEME A

CORRADO RUGGERIGiornalista del Corriere della Sera, scrittore e conduttore di Atlante – Marco Polo Tv, esperto di viaggi e di Oriente. LUCA VEZZOSOfotografo ed esperto di Thailandia. Ha curato la MOSTRA FOTOGRAFICA, Thai Street Food , in esposizione per l’occasione presso OPEN.

E AL TERMINE

DEGUSTAZIONE DEI PIATTI DELLA TRADIZIONE “APERITIVO THAI” a cura di VATINEE SUVIMOL, FOOD BLOGGER THAILANDESE (“A Thai Pianist”) 

Se un libro può essere interpretato come un viaggio nel tempo, attraverso gli odori e i sapori di un luogo vale la pena scoprire qualcosa di più de LA RAGAZZA MECCANICA di Paolo Bacigalupi.

Thailandia – Anno Zero del crack energetico: la terra dei colori e la patria del cibo di strada si è trasformata in una roccaforte inospitale, assediata dal mare.

In una futuristica Bangkok, caotica, sporca e brutalmente reale, Bacigalupi intreccia le storie di diversi personaggi, tra cui Emiko, che appartiene alla Neo Gente: non sono persone ma macchine ottenute grazie allo studio dei giapponesi sulla manipolazione del genoma umano. Sono usati come schiavi o giocattoli sessuali, odiati dalla popolazione locale. Di lei si innamora Anderson Lake, uno spietato uomo d’affari. L’economia è dominata dalle multinazionali che smerciano semi geneticamente modificati. Sul Pianeta non esiste nulla più di naturale. È tutto OGM e questo ha provocato carestie e malattie sconosciute in gran parte del mondo. Tutte le risorse fossili come il petrolio ed il carbone sono esaurite. Il mondo va a MOLLA, A CARICA è l’unica tecnologia possibile. Nella lotta per la sopravvivenza, minacciata da una natura diventata ostile, il tema del cibo rimane il fil rouge della narrazione e l’attaccamento ai riti religiosi e alla tradizione animista sembra essere l’ultimo antidoto ad una vita privata della speranza.

LA MOSTRA FOTOGRAFICA: THAI STREET FOOD

In occasione della presentazione de La Ragazza Meccanica Open ospiterà la mostra FOTOGRAFICA ed il suo curatore Luca Vezzoso. Precedentemente esposta nel rinomato locale milanese Koko Milano, in Viale Regina Margherita 30 la mostra racchiude una raccolta dei best of dell’esperienza del fotografo che documentano un intenso e spettacolare viaggio a Bangkok e in altre regioni della Thailandia. Una galleria di immagini che parla di un luogo lontano e del fascino del patrimonio gastronomico e culturale thailandese.

Vi aspettiamo…