Le avventure del giovane Han Solo continuano ne Il Complotto degli Hutt!

starwars-hansolotrilogy-copertina-low

I prequel cinematografici di Star Wars, che piacciano o meno, hanno un enorme difetto.

Ok, molti di più (almeno a giudicare da cosa si legge in giro  per Internet…) ma possiamo concordare tutti su di una cosa: non contengono un personaggio del calibro di Han Solo!

Peggio ancora, del nostro contrabbandiere preferito in persona non c’è proprio traccia nei prequel… e il desiderio di conoscere le avventure di Solo prima del suo coinvolgimento con Jedi e Ribelli in Una Nuova Speranza è condiviso da tantissimi fan.

Come fare? Basta leggere un buon libro, ovviamente!

In novembre abbiamo parlato de La Trappola, la prima avventura (cartacea e in assoluto) del manigoldo dal cuore d’oro interpretato da Harrison Ford… ma ora è il momento di passare al secondo volume della Trilogia di Han Solo, intitolato Il Complotto degli Hutt!

Leggendo La Trappola abbiamo scoperto l’infanzia e l’adolescenza di Solo, le ragioni della sua abilità di pilota e il suo ingresso nel mondo dei contrabbandieri, ma con Il Complotto degli Hutt entreremo nella parte più succosa della vita di Han.

Volete qualche ragione? Ve ne diamo tre: Chewbacca, Boba Fett e Jabba the Hutt!

Braccato dalla Flotta Imperiale dopo gli eventi de La Trappola, Han è costretto a darsi alla macchia… ma per fortuna al suo fianco c’è Chewbacca, ex-schiavo Wookie deciso a proteggere il suo nuovo amico a costo della vita!

Ed è un bene, perchè a Solo servirà tutto l’aiuto possibile: il famigerato cacciatore di taglie Boba Fett gli sta dando la caccia, e il lavoro per il boss del crimine Jabba the Hutt potrebbe creare più grattacapi che guadagni.

Come faranno i due contrabbandieri a salvare la pelle e a sfuggire da tutti questi nuovi nemici?

Scritto con la consueta abilità da A.C. Crispin, Il Complotto degli Hutt è un’imperdibile aggiunta all’Universo Espanso di Star Wars e un’autentica delizia per gli amanti del lato “criminale” della Galassia Lontana Lontana.

Lasciamo da parte per un pò Jedi, Sith e spade laser e godiamoci un bel giro con Han e Chewie, che ne dite?

star-wars-han-solo-harrison-ford copia

Han gongola ammirando i suoi romanzi…

 

PS: Abbiamo raccolto un po’ delle immagini più divertenti della strana coppia: inseparabili!