#Metro2033 è arrivato in edicola…E Metro 2035 è alle porte!

MEtro2033_Edicola

#BuoneNotizie Artyom sta tornando! Detta così sembra una minaccia 😀 Ma per molti di voi, lettori della prima ora di Metro 2033, che avete assistito alla prima presentazione del libro al Salone del Libro di Torino nel  lontano 2010 magari è una bella cosa…

La prima novità comunque è di questa settimana…

Metro2033_Edicola1

Metro 2033” (brossura, 688 pagine), che in libreria ha già sforato il tetto delle 25 mila copie vendute alla terza ristampa, è disponibile in edicola, in allegato con le riviste Tv Sorrisi E Canzoni e Panorama e per tutti gli abbonati, al prezzo di 9.99 e sullo store online Mondadori Comics.

Il 14 luglio sarà la volta invece del sequel, “Metro 2034”, che seguirà lo stesso iter distributivo e di vendita, sempre al prezzo di 9.99.

Metro2034_Edicola

Se la fantascienza distopica arriva al grande pubblico smentisce le definizioni di genere.

Il bestseller di Glukhovsky ha fatto il giro del mondo: tradotto in 35 lingue e pubblicato in tantissime edizioni e versioni (compresa quella gratuita online, anche in lingua italiana), ha il merito di aver inaugurato il trend del self-publishing nei primi anni 2000, quando l’auto-pubblicazione era una necessità più che una moda.

Il mondo creato con Metro 2033 si è prestato a contaminazioni di diversa natura, trans mediali e letterarie, coinvolgendo almeno in Italia, un lettore medio abbastanza giovane. Complice il supporto nella comunicazione dei videogiochi ad esso ispirati, il successo del romanzo oggi è un esempio di come una bella storia può avere successo grazie alla spinta di un media diverso dal cinema ad esempio.

Scheda – Mondadori Comics

La recente pubblicazione in un canale diverso dalle librerie e vicino a due riviste cartacee tradizionali con un pubblico di riferimento sicuramente diverso e più ampio, è la ciliegina sulla torta per il percorso editoriale di Metro 2033 e Metro 2034 e preparano i lettori al ritorno nelle librerie dell’ultimo attesissimo capitolo della saga, Metro 2035.

11267768_480117555476736_1557066017_n

BEN TORNATO ARTYOM –

“Metro 2035” arriverà in Italia la prossima primavera

Dopo vari indizi disseminati nell’ultimo videogioco “Metro Last Light”, pochi mesi fa Dmitry Glukhovsky ha confermato l’uscita dell’ultimo (?) libro della saga. Uscito da pochissimi giorni in Russia, Multiplayer Edizioni porterà in libreria il nuovo volume entro la primavera 2016.

Come per i libri precedenti, l’autore russo ha scelto un modo inusuale per promuovere e diffondere il suo libro. Infatti, se nel 2000 scelse la pubblicazione online, oggi è tornato alla carta (sempre gratuita) attraverso la pubblicazione a puntate sul quotidiano free press Metro, distribuito in centinaia di migliaia di copie nelle metropolitane delle principali città del mondo. Da Marzo a giugno Metro 2035 ha accompagnato i pendolari russi nei loro viaggi in metropolitana, da San Pietroburgo alle altre 6 grandi città della Federazione.

Protagonista del nuovo romanzo è sempre il giovane Artyom; i binari e i resti degli sfarzosi affreschi e dei mosaici sono quelli della metropolitana di San Pietroburgo.

Non ci resta che immergerci ancora una volta nel mondo a testa in giù di Glukhovsky. A noi è tornata voglia di leggerlo di nuovo!