Novità 2015: Arriva The Queen of the Tearling!

10268914_1433626873559492_1549709245_n

Il 2014 è stato un grande anno per noi- ve lo abbiamo raccontato l’altro giorno, ricordate?- ma non ci sediamo certo sugli allori, anzi!

Già non vediamo l’ora di mostrarvi le novità più eccitanti del 2015… e ne vedremo delle belle!

Una delle prossime uscite all’interno della collana MULTIPOP, di cui siamo più orgogliosi è un romanzo che siamo sicuri vi piacerà moltissimo, per molteplici ragioni.

Stiamo parlando di The Queen of the Tearling, esplosivo debutto dell’autrice americana Erika Johansen, che pubblicheremo nel luglio 2015.

Come regalino di Natale anticipato, vi racconteremo qualcosa in più di questa nuova avventura letteraria, e ve ne daremo anche un assaggio (che trovate alla fine dell’articolo)!

Scoprire i dettagli più interessanti di The Queen of the Tearling, cominciando da…

 

L’AMBIENTAZIONE

brlldwin3tyfrnemchem

Anche se a prima vista sembra un regno fantasy tradizionale, il mondo dei Tearling è in realtà una terra del lontano futuro!

La storia di The Queen of the Tearling è ambientata nel Ventiquattresimo Secolo, in un’epoca in cui la civiltà è tornata a livelli praticamente medioevali.

Niente elettricità, pochissima tecnologia, e superstizione in abbondanza… ma la storia del Vecchio Mondo non è andata perduta, anzi!

I libri che raccontano dell’ascesa e della caduta di antiche nazioni sono disponibili per coloro che vogliono apprenderne i segreti… ma sapranno fare buon uso di questa conoscenza?

La storia, e la consapevolezza che chi non la conosce è destinato a ripeterla, giocano un ruolo fondamentale in The Queen of the Tearling.

 

LA PROTAGONISTA

1380590_571966746265351_5929257461643622794_n

Kelsea Glynn, l’eroina del romanzo, è una protagonista che non mancherà di affascinare i lettori!

E’ lei la regina del titolo, l’erede al trono del Tearling, che dovrà impegnarsi duramente per salvare il suo regno dalla catastrofe.

Kelsea ha 19 anni, non è bella, ed è piuttosto insicura- ma è anche tenace, astuta e intelligente, tutte qualità che la aiuteranno nel difficile sentiero per il trono.

Kelsea non permette alle sue insicurezze di sbarrarle la strada: una Regina ha ben altro a cui pensare!

E per la gioia di molti lettori, Kelsea è una ragazza forte a tutto tondo: il romanzo non gira intorno a tormentate storie d’amore (qui del tutto assenti), permettendo al personaggio della giovane Regina di svilupparsi coerentemente.

Se cercate la tipica protagonista alla Young Adult, coinvolta in improbabili triangoli amorosi, siete nel posto sbagliato!

L’AUTRICE

10641194_565786000216759_5092967279072193752_n

Erika Johansen, americana, ha debuttato proprio con The Queen of the Tearling, primo capitolo di una trilogia.

I suoi autori preferiti sono Stephen King, William Faulkner Sara Paretsky, ma nello scrivere TQotT si è ispirata ad una lunga lista di romanzi come Dune di Frank Herbert, Le nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley, La Collina dei Conigli di Richard Adams, Gli Occhi del Drago di Stephen King, e la serie L’Eredità di Shannara di Terry Brooks.

Il suo scopo era quello di raccontare una storia che parlasse di conseguenze, di come ogni nostra decisione si rifletta a livello individuale ma anche sulla società che ci circonda. Kelsea è stata cresciuta con questa consapevolezza, purtroppo spesso dimenticata nella nostra quotidianità.

Perchè una comunità fiorisca dobbiamo prenderci cura dei nostri vicini, non solo del nostro orticello…

L’altro scopo della Johansen era di creare un’eroina degna di questo nome: un personaggio femminile non definito dalla sua bellezza o dalle sue avventure amorose, ma dalla sua forza e dal suo carattere, e che potesse diventare un punto di riferimento realistico per ragazze di tutte le età.

Missione compiuta!

IL FILM

1371199595_queen_of_the_tearling-oo

Forse lo saprete già, ma The Queen of the Tearling diventerà presto un film!

Prodotto da Warner Bros, il primo capitolo della trilogia entrerà in lavorazione nel 2015 e avrà Emma Watson (l’Hermione di Harry Potter, per chi non lo sapesse) come protagonista nel ruolo di Kelsea!

Erika Johansen è personalmente coinvolta nella stesura dello script, e siamo sicuri che questa nuova trilogia cinematografica conquisterà le platee… per il momento, però, dovrete “accontentarvi” della fantastica versione su carta!

L’ANTEPRIMA

Come promesso, vi regaliamo una piccola anteprima di The Queen of the Tearling, per farvi venire l’acquolina in bocca! L’edizione a cui stiamo lavorando sarà veramente speciale… per ora tuffatevi nel regno di Kelsea con questo assaggio.

 È solo la primissima bozza inviata dai traduttori, alcune cose potrebbero cambiare nella versione finale e non è editata alla perfezione, chiediamo venia! 

CLICCANDO QUI potete scaricare la versione in PDF

Buona lettura e… buone feste a tutti voi!

Gioie e soddisfazioni nel 2014: le nostre classifiche

250x330

La fine dell’anno si avvicina e sembra inevitabile tirare le somme di quello che è stato fatto e dei piccoli traguardi raggiunti.

Nel nostro caso naturalmente si tratta di capire quali libri sono andati meglio e quali hanno rappresentato per noi una piccola svolta nelle scelte editoriali che ci hanno accompagnato.

Vi abbiamo già ricordato un po’ della nostra storia, nell’anno del nostro DECIMO COMPLEANNO: vi ricordate il nostro POST

Ora sveliamo quali sono stati i libri più belli e quelli che voi avete maggiormente apprezzato.

 

LA CLASSIFICA UFFICIALE: I 5 LIBRI più VENDUTI nel 2014

I libri della collana APOCALITTICI sono in testa: paura che il mondo finisca domani? Leggiamo per essere preparati!

A seguire STAR WARS e conclude la cinquina fortunata un evergreen del mondo dei VIDEOGIOCHI DA LEGGERE.

Entriamo nel dettaglio:

 1 . EPIDEMIA ZOMBIE DI Z.A.RECHT , il primo romanzo della trilogia del giovane esordiente, purtroppo scomparso prematuramente, che come J. L. Bourne è riuscito a creare una saga zombie credibile e coinvolgente, grazie anche alla sua esperienza nell’esercito americano. 

Epidemia Zombie

Se siete curiosi di confrontarvi con altri lettori, vi consigliamo ANOBII.COM dove troverete parecchi commenti al libro e se vi va potete anche aggiungerci :)

2. METRO 2033 DI DMITRY GLUKHOVSKY  si conferma un bestseller strepitoso! Grazie ad un restyling completo della copertina e con l’introduzione DI UN NUOVO CAPITOLO Il Vangelo Secondo Artyom, continua a regalarci immense soddisfazioni: il mondo ricostruito nella Metropolitana di Glukhovsky è affascinante e capace di avvolgere i lettori in oltre 700 pagine di azione, amicizia amore e violenza. Se il distopico vi attira, non potete non calarvi nella metropolitana di Mosca! 

Metro 2033 - Nuova Copertina

3. DIARIO DI UN SOPRAVVISSUTO AGLI ZOMBIE DI J.L. BOURNE : profondità, cuore e attenzione per ogni piccolo dettaglio riguardi la sopravvivenza.  Bourne ha firmato una delle migliori saghe survival – horror attualmente in circolazione.

Un cult per gli amanti del genere che tra una serie di The Walking Dead e l’altra hanno bisogno di emozioni forti e di un po’ di cervelli marci spappolati. Multiplayer.it Edizioni pubblicherà anche il nuovo romanzo, in uscita in Usa la prossima primavera, TOMORROW WAR, senza zombie questa volta ma con la consueta dose di realismo a cui il militare in carriera dei Marines ci ha abituato. 

 

Diario Di un sopravvissuto agli zombie

Cover – Multiplayer.it Edizioni10501946_10152318324190876_486058226295645941_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4. STAR WARS DARTH PLAGUEIS DI James Luceno senza dubbio ha intrigato non poco gli appassionati della saga di Guerre Stellari. Dopo i 5 libri di Timothy Zahn, questo romanzo sulla vita e sulla storia del maestro di Palpatine, ha ampliato egregiamente l’universo narrativo della saga cinematografica, raccogliendo i favori di tantissimi lettori, vecchi e nuovi.

Su AMAZON abbiamo trovato belle recensioni (LEGGETE QUI) e vi ricordiamo che per noi è decisamente importante il vostro giudizio. Se qualcuno ancora quindi non lo ha fatto, potete lasciare il vostro parere o chiedere più informazioni ai fan assidui che trovate sulla FANPAGE STAR WARS BOOKS ITALIA

5. HALO MORTAL DICTATA di Karen Traviss che ha concluso la trilogia Kilo-5. Le guerre finiscono. Ma l’odio, il senso di colpa e la devozione non muoiono mai. Lei è ormai la regina indiscussa della fantascienza videoludica di guerra e rappresenta una garanzia. Halo continua ad appassionare i lettori e lo conferma anche la recentissima riedizione di Halo La Caduta di Reach, che arrivato ormai alla sua sesta edizione, continua ad essere richiesto a gran voce. In attesa di vivere Halo attraverso la next-gen, non c’è niente di meglio di un romanzo della Traviss. Provare per credere! 

La nuova COLLANA MULTIPOP ed altri ritorni : I 5 LIBRI CHE CI HANNO RESI FELICI! 

1. LA RAGAZZA MECCANICA di Paolo Bacigalupi nell’anno zero del crack energetico, nella Thailandia che non ti aspetti, con le Neopersone del futuro.

Che esperienza portare Paolo Bacigalupi in Italia: uno scrittore straordinario, che ha vinto qualsiasi riconoscimento letterario nel campo della fantascienza. Assente ingiustificato dagli scaffali delle nostre librerie, è stata la scommessa del nostro editorie Andrea Pucci. Sono state tantissime le soddisfazioni ed è stato bello vivere con lui il FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI MANTOVA e anche la bellissima presentazione dagli amici di OPEN MILANO .

Il prossimo anno continueremo ad esplorare il futuro ma in pillole: pubblicheremo Nexus e dall’ingegneria genetica passeremo alle nano tecnologie sulle droghe sintetiche superando i limiti della mente umana.

Preparatevi!

La Ragazza Meccanica al #festlet 2014

La Ragazza Meccanica al #festlet 2014

2. I DODICI BAMBINI DI PARIGI di Tim Willocks , segna il nostro ingresso nel mondo favoloso del fantasy storico, e partiamo dalla notte degli Ugonotti e partiamo con uno scrittore che Le Monde ha paragonato a Dumas o alla potenza di Umberto Eco. Un libro pieno di sangue, amore e passione con un protagonista che ricorda CONAN IL BARBARO, ma senza magia …

Uno dei più terribili frammenti della storia d’Europa descritto da Tim Willocks con la forza di chi scende negli inferi e acchiappa il Diavolo per la codaNICOLAI LILIN

Box_12Bambini_Comunicato

3.  14 di Peter Clines ed entriamo nell’horror misterioso e tanto pauroso di una vecchia casa di Los Angeles che nasconde misteri centenari e creature mostruose. Siamo sicuri che questo libro ha delle potenzialità incredibili e nonostante l’autore non sia molto conosciuto in Italia, ha una carica di originalità potente. Non solo con gli zombie e i supereroi della saga EX Peter Clines dimostra che la trama di un fumetto o di un film di supereroi può diventare una saga su carta avvincente, ma anche che l’horror alla Lovecraft mescolato al mistery di Lost, può generare un romanzo originale in cui una “Scooby Gang” cerca di decifrare i misteriosi segni del vecchio condominio.

4. Internet Apocalypse di Wayne Gladstone è una piccola scommessa: Gladstone è un giornalista satirico che prende in giro il mondo degli internet dipendenti.

La sua è un’intuizione geniale: internet non è collassato su stesso, ma è stato rubato. Il libro si legge velocemente, è una storiella a tratti molto divertente, a tratti irritante, in pieno stile Gladstone. Non abbiamo raccolto molte opinioni ancora, vi invitiamo quindi a scriverci anche su ANOBII.COM e a raccontare le vostre impressioni.

5. LA CROCIATA DEI BAMBINI di Tullio Avoledo, scrittore friulano con uno spiccato amore per ogni forma di espressione artistica, dai fumetti, ai videogiochi alle letteratura scritta e recitata, ha intrapreso la sua avventura nell’universo espanso di Metro 2033 con il primo libro LE RADICI DEL CIELO e quest’ano ci ha regalato il seguito, LA CROCIATA DEI BAMBINIuna nuova tappa del viaggio di Padre Daniels tra le comunità di sopravvissuti nella Metropolitana di Milano.

“Scrivere due romanzi ambientati nell’universo di Metro 2033 mi ha consentito, credo, di parlare di speranza e di bellezza in un contesto impossibile. Vorrei che molti, che tutti, cercassimo di farlo anche oggi. Prima che sia troppo tardi”. (L’intervista completa la trovate quiSUL ROMANZO ) . Tra i momenti più belli di quest’anno con Avoledo, il Wired Next Fest a Milano assieme ad Alan Altieri e Licia Troisi per parlare di MONDI FANTASTICI.

wired-next-fest-2014-fantastico

 

Impossibile non amare questi libri (qualche commento interessante da leggere è su AMAZON), impossibile non adorare la Milano post apocalittica di Tullio Avoledo. QUESTO NATALE lo trovate tra i 50 libri scelti da Wired.it

Wired.it

Vi lasciamo con i nostri migliori AUGURI e tanti libri per tutti! 

Un Natale Stellare: Libri Star Wars da Mettere sotto l’Albero

TheOldRepublic

Il Natale si avvicina inesorabile… e come ogni anno, c’è bisogno di trovare un bel regalo da fare ad una persona cara!

Magari questa persona, guarda caso, è anche un’ appassionata di una certa saga ambientata in una Galassia Lontana Lontana, anche se si è limitata a vederla solo al cinema o in Dvd, o a giocare ad uno dei numerosi videogames disponibili…

Ebbene, come voi sicuramente saprete, c’è una sterminata selezione di romanzi di Star Wars pronti per essere letti ed adorati da tutti i fan di vecchia data e anche dai neofiti che vogliono avvicinarsi alla leggendaria epopea di fantascienza ideata da George Lucas.

Per non perdere la bussola in questo mare di Jedi, Sith, canaglie e conflitti spaziali abbiamo ben pensato di venirvi incontro stilando una breve lista con cinque consigli (più qualche chicca) per scegliere il romanzo di Star Wars che fa per voi… o per la persona a cui volete fare il regalo, ovviamente!

PER CHI HA AMATO I VIDEOGAMES…

cover-front-sterminio

Una saga longeva e immensa come Star Wars non poteva non dar vita a videogiochi di successo.

Due dei più amati, Knights of the Old Republic di Bioware Star Wars: Republic Commando di LucasArts, si sono ulteriormente espansi grazie ad una serie di romanzi che non si limitano a riproporre i contenuti dei giochi, ma che invece aggiungono elementi narrativi imperdibili per ogni fan che si rispetti.

 Se volete rivivere i fasti della Vecchia Repubblica dirigetevi senza esitazione verso la serie The Old Republiccomposta da titoli come Alleanza Fatale, Inganno, Revan Sterminio, e preparatevi a vivere un’epoca lontanissima dallo Star Wars che conoscete… eppure piena di elementi familiari che non mancheranno di stupirvi.

La serie Republic Commando, invece, è situata a cavallo tra Episodio II ed Episodio III: un’epoca turbolenta in cui l’esercito di Cloni della Repubblica viaggia per la Galassia impegnato in conflitti di ogni tipo. Due titoli della tetralogia, Missione ad Alto Rischio Triplo Zero, sono già disponibili.

 

PER CHI AMA LE CANAGLIE…

star-wars-la-trappola-def-3d_low

Amate Star Wars ma preferite l’aspetto più “western” alle avventure di onorevoli Jedi o di soldati tutti d’un pezzo?

Allora la Trilogia di Han Solo è proprio ciò che fa per voi!

Il primo volume, La Trappola, è già disponibile… e vi trascinerà in una rocambolesca avventura insieme al giovane Han Solo, molto prima della sua apparizione originale in Una Nuova Speranza!

Volete scoprire la vera storia della canaglia più adorabile della Galassia? Saltate a bordo!

 

PER CHI VUOLE ESPLORARE IL LATO OSCURO…

DarthBane1

I Sith, controparte oscura dei Cavalieri Jedi, sono tanto malvagi quanto affascinanti.

Ma cosa si nasconde dietro alla loro organizzazione? E perchè nonostante la loro inferiorità numerica riescono a tenere sotto scacco i paladini del Lato Chiaro della Forza?

La risposta si può trovare leggendo la Trilogia di Darth Bane, l’incredibile storia di un antieroe Sith che ricreò da zero il suo antico Ordine… piantando i semi della futura caduta della Repubblica.

Pensate che Darth Vader sia l’unico vero Sith? Preparatevi a ricredervi.

PER CHI VUOLE QUALCOSA DI DIVERSO…

IoJedi250x330

Vi va di regalare un romanzo di Star Wars, ma preferireste evitare saghe e trilogie? No problem! Esistono numerosi titoli a sè stanti che faranno la felicità di ogni appassionato.

Se volete provare un’ incredibile miscela di sci-fi e horror scegliete Contagio Mortaleil romanzo che introduce gli zombie nella Galassia!

Per vedere l’Universo con gli occhi di un Cavaliere invece puntate su Io, Jedi di Michael Stackpole!

E se invece volete saperne di più su Palpatine, malvagio Imperatore, e sui retroscena de La Minaccia Fantasma, Darth Plagueis è una scelta imprescindibile, oltre che un ottimo romanzo a tutto tondo.

PER CHI VUOLE ANDARE OLTRE LA STORIA…

La Trilogia di Thrawn

Tutti aspettano con ansia Episodio VII di JJ Abrams, in uscita al cinema nel dicembre 2015, per vedere cosa ne è stato di Luke, Leia, Han, Chewbacca e tutti gli eroi della Ribellione dopo la distruzione della seconda Morte Nera.

Ma la storia di Star Wars era già andata avanti ben 20 anni fa, con la fantastica Trilogia di Thrawn di Timothy Zahn. L’Erede dell’Impero riprende gli eventi cinque anni dopo Il Ritorno dello Jedi, e vede i nostri eroi alle prese con un nuovo, geniale nemico affiliato all’Impero…

Forse questa saga non sarà più strettamente “canon” dopo l’annuncio della nuova trilogia cinematografica, ma è l’origine dell’Universo Espanso di Star Wars, e in quanto tale merita di essere letta da tutti gli appassionati della saga.

(Inoltre farà bellissima figura sotto l’abete!)

… E PER CHI VUOLE DOMINARE L’UNIVERSO

how-star-wars-conquered-the-universe

 

Qui stiamo barando un pochettino… nel senso che purtroppo questo libro non potrà essere vostro per Natale.

Ma farvi venire l’acquolina in bocca e ispirarvi per il Natale 2015? Si può fare!

Come Star Wars ha Conquistato l’Universo, disponibile dal 28 maggio 2015, vi racconterà in maniera esaustiva (ma anche spassosa) la vera storia di un fenomeno culturale che ha infranto record e stabilito nuove pietre di paragone per fantascienza, pop culture e cinema!

Segnatevelo per la prossima letterina a Babbo Natale… nel frattempo, avete materiale a sufficienza per sopravvivere fino al prossimo anno!

PS: se vi state perdendo nella fitta Galassia di libri, POTETE SCARICARE QUI LA GUIDA ALLA LETTURA

Che la Forza sia con voi questo Natale! 

StarWars_TimeLine_LOW1

Quattro Chiacchiere con Wayne Gladstone, autore di Internet Apocalypse!

Gladstone

Concludiamo la settimana col botto, che ne dite?

Ora che Internet Apocalypse è finalmente disponibile sia in cartaceo che in ebook,con il booktrailer che continua a far ridere in giro per la Rete, abbiamo pensato ad una bella sorpresa per tutti coloro che stanno leggendo il romanzo… e per tutti i lettori che vogliono saperne un po’ di più!

Abbiamo infatti intervistato l’autore, Wayne Gladstone, in esclusiva per il nostro blog di Multiplayer.it Edizioni!

Niente link ad interviste esterne, tutta farina del nostro sacco, solo per voi!

Partiamo con una piccola introduzione per rinfrescarvi la memoria, a prova di Twitter: quando Internet sparisce un uomo, insieme ad un gossip blogger e ad una sexy webcam girl, gira per New York alla ricerca di uno sfuggente segnale WiFi. 

Internet Apocalypse è, almeno all’apparenza, una commedia apocalittica, la satira non manca e l’ironia neppure, ma Gladstone ci tiene a farvi sapere – off the record- che anche l’amore gioca un ruolo fondamentale.

Curiosi? Ora partiamo con le domande, a cui il gentilissimo Gladstone ha risposto con tempestività e simpatia.

9788863552904

  • Grazie per averci regalato un po’ del tuo tempo, Gladstone. Partiamo in quarta: qual’è il tuo romanzo/film apocalittico preferito?

Senza dubbio I Figli degli Uomini. E’ un film perfetto, e tecnicamente è fantascienza perchè ha una premessa fantascientifica- cosa succederebbe se nessuno potesse più generare figli?- che però viene realizzata in maniera plausibile. Si potrebbe dire lo stesso di Internet Apocalypse.

  • A proposito di Internet: la Rete ha cambiato il modo in cui viviamo, comunichiamo e pensiamo… nel bene e nel male. Ti manca qualcosa dei bei vecchi tempi offline?

Si. Ciò che amo di Internet è la possibilità di recuperare facilmente informazioni. Ma la cosa che apprezzo di meno è il modo in cui Internet ha svalutato la conoscenza. Ha trasformato la vita in un esame a libro aperto. Nessuno cerca più di imparare qualcosa a memoria, conscio di poter semplicemente cercare le risposte.

  • Parliamo di personaggi: Tobey e /o Oz sono basati su persone realmente esistenti?

Il nome di Tobey viene dal mio buon amico Matthew Tobey, ma per la maggior parte del tempo Tobey non assomiglia per niente a Tobey. Nella mia testa è identico al tizio che creò il blog What Would Tyler Durden Do. 

  • Hai mai avuto il blocco dello scrittore? Se sì, come ne sei uscito?

Mai. Non ho mai avuto il blocco dello scrittore. Non capisco proprio il concetto. Penso che sia stato Jimmy Breslin a dire “Non ho un blocco dello scrittore, ho delle scadenze”. Di sicuro è così per me e Cracked. Infatti Internet Apocalypse è nato proprio in un momento di scrittura libera  mentre avevo una scadenza per Cracked. Ci sono momenti in cui non posso scrivere ciò che voglio scrivere. Quello non è blocco dello scrittore.  Significa che ancora non lo capisco abbastanza bene per farlo come si deve. Con tempo e impegno, arriverà. Il blocco dello scrittore significa solo aver troppa paura di scrivere male. Non puoi aver paura.

  • Ti piacciono i videogames? (Candy Crush non conta)

Mi piacciono, si, ma non posso definirmi un gamer. Mi piace molto Left 4 Dead, ma non possiedo una console.

  • Come sarà Internet tra 10-20 anni, secondo te?

Non ne ho davvero idea. Più veloce e onnipresente, immagino.

  • Spoilers, teaser trailers, pre-orders, controversie sciocche e troll: Internet sta forse rovinando ogni cosa? O siamo ancora in grado di goderci le cose come una volta?

Internet è la gente. Tutto ciò che fa schifo di Internet riguarda anche la gente. La Rete è solo uno strumento che rende le persone capaci di cose terribili.

  • Puoi dirci qualcosa del tuo prossimo libro, Agents of the Internet Apocalypse? (Niente spoilers, ovviamente!)

Ci sarà molto più spazio per Tobey, Jeeves, Hamilton Burke, e il Senatore Bramson. Ci sarà anche molto più Rowsdower e alcuni nuovi personaggi. Sarà ambientato a Los Angeles e sarà scritto come un romanzo convenzionale, non più come un diario.

  • Domanda obbligatoria: qual’è il tuo piatto italiano preferito? (Scherzo: vorresti dire qualcosa ai tuoi lettori e fans italiani?)

Il mio piatto italiano preferito è il pollo alla parmigiana (- MA CHE PIATTO È?!-:D ). Ai miei lettori e fans italiani? Amo chiunque compri questo libro dal profondo del cuore, specialmente i fan il cui nome finisce con una vocale.

 

9781250048394

Piaciuta l’intervista? Se avete gradito l’esperimento ci sono tanti altri autori che potremmo “interrogare” per voi… fateci sapere!

Nel frattempo, vi rimandiamo a QUESTO POST per leggere un’anteprima gratuita di Internet Apocalypse; CLICCANDO QUIinvece, potrete accedere alla scheda del libro.

Tenetevi stretto il vostro Internet, prima che sparisca!

Menti libere, reattive e intelligenti. Il nostro lettore tipo!

hack

Tutti ambiscono al fascino dell’intellettuale. Uomini o donne, indifferentemente: tutti aspiriamo ad apparire sicuri, rilassati, distaccati e terribilmente intelligenti, no? Spesso non è questione di quoziente intellettivo, ma solo di concentrazione.  Se non siamo campioni di self control o cintura nera di empatia, come rimediare?

Non esiste una formula miracolosa, non comprate il piccolo chimico per studiare qualcosa che magari vi fa saltare in aria casa…

La soluzione è più vicina di quanto crediate: si chiama PASTA INTELLIGENTE. È la nuova frontiera della plastilina, il PONGO 2.0,  è il rimedio alla noia, alla camomilla e ai calmanti.

Ecco cosa dice la presentazione ufficiale:

La Pasta Intelligente è perfetta per scaricare la tensione, come soprammobile per l’ufficio o rimedio alla noia. Una volta presa in mano sarà impossibile farne a meno. Cambia colore (solo alcuni modelli), rimbalza, si allunga, si taglia e si strappa, si spacca e scoppietta, si illumina al buio (sempre solo alcuni modelli), rimbalza e si strizza! Non si secca e non si sgretola mai.

Schermata 2014-12-03 alle 13.12.06

 

Parlando facile: si tratta di un polimero (è vile plastica) che reagisce in modo istantaneo agli sbalzi di temperatura. Mettetela in frigo e poi provate a schiacciarla con il martello  (si frantuma) e poi con un po’ di calore si ricompone e si modella.

Tenere a portata di mano questa PALLA MAGICA  potrebbe salvarvi dallo stress quotidiano e da spiacevoli litigi con il compagno di banco, di scrivania o con il vostro odioso e villano capo.

Avete bisogno di altro per convincervi?

Ci sono una marea di colori disponibili (LINK ALLA NOSTRA PAGINA) tra cui scegliere. Il modello magnetico NERO è quello che a noi piace di più: mantiene bene lo sporco e funge da calmati…Divertente insomma!

Ora che morite dalla voglia di provarla ecco qualche indicazione:

se amate il clicca e acquista c’è Mutliplayer.com (Euro 9.90); se volete testarla con mano invece è disponibile nei punti vendita Feltrinelli Store, in quelli di Ibs , Comet e Open Games. 

Pagina ... Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 Next