Greg Bear

portrait-medium

Greg Bear è l’autore di più di trenta romanzi di fantascienza e fantasy, compresi Hull Zero Three, City at the End of Time, Eon, Moving Mars, Mariposa e Quantico. Dopo aver vinto due premi Hugo e cinque premi Nebula, oltre a essere uno dei due soli scrittori ad aver vinto un Nebula in ogni categoria, Bear è stato denominato “il miglior autore attivo di fantascienza” da “The Ultimate Encyclopedia of Science Fiction”. Le sue storie sono state riunite in una raccolta di Tor Books. La sua opera più recente è una collaborazione a lungo termine con Neal Stephenson e la Subutai Corporation su The Mongoliad, una serie di romanzi interattivi disponibile su diverse piattaforme, tra cui iPhone, iPad e Kindle.