Ramez Naam

rameznaam1

Ramez Naam è nato al Cairo, in Egitto, e si è trasferito negli Stati Uniti all’età di tre anni. È un informatico che ha trascorso 13 anni alla Microsoft, guidando team che lavoravano su email, navigazione e ricerca web, nonché intelligenza artificiale. Detiene circa 20 brevetti in queste aree.

Ramez è il vincitore dell’edizione 2005 del premio  H.G. Wells  per il suo saggio More Than Human: Embracing the Promise of Biological Enhancement. Ha lavorato come bagnino, ha scalato montagne, è sopravvissuto a tempeste di sabbia nel deserto, ha raggiunto gli angoli più remoti della Cina con uno zaino in spalla, e ha guidato la sua bici per centinaia di miglia sulla costa del Vietnam. Vive a Seattle, dove passa il tempo a scrivere e a parlare.

“Un techno-thriller ad alta tensione superbamente congegnato… pieno di un’intrigante ambiguità morale che stimola la riflessione… Una gran lettura” – Cory Doctorow