Un Nuovo Orizzonte: il Piano di Saint John

Astonished young man, gothic zombie look, people diversity
Astonished young man, gothic zombie look, people diversity

Cronache Zombie: Un Nuovo Orizzonte è finalmente disponibile in tutte le librerie!

Visto che ci teniamo a viziarvi, eccovi un secondo estratto (qui trovate il primo!), stavolta dedicato all’antagonista: il fanatico Saint John, leader dei Mietitori!

————————————————————————————————————————————–

SEI MESI PRIMA…

Saint John osservava all’ombra delle foglie di un grande albero mentre le due donne più potenti della Chiesa della
Notte erano nel pieno di una discussione.
“Sono eresie del vecchio mondo”, insisteva Mother Rose, leader spirituale della Chiesa della Notte.

Era alta e gentile, aveva la grazia dell’alba e la bellezza della lama di un pugnale.
“Quell’aereo e il suo contenuto rappresentano tutto quello contro cui sta combattendo la chiesa”.
“Non lo discuto”, diceva l’altra donna, una Coreana dall’apparenza molto fragile, di nome Sorella Sun. Fino a
un anno prima era stata atletica e forte, ma durante l’ultimo anno il cancro aveva cominciato a consumarla. Si era fatta l’idea che avesse poco meno di un anno di vita davanti ed era determinata a utilizzarlo aiutando al massimo la Chiesa della Notte nel suo progetto di conquista degli eretici.

“Il punto è che abbiamo bisogno di vedere quel materiale per capire cosa sta succedendo agli Uomini Grigi”.
“Non sta succedendo niente con…”
“Mother, sapete che non è vero. La nostra gente ha visto un mucchio di casi di Uomini Grigi che si muovono in branchi. Non è mai successo prima. Ho sentito dire che alcuni si muovono veloci come i viventi. E qualcuno mi ha riferito di averne visti alcuni raccogliere pietre e sassi e usarli come armi”.
“E allora?”, continuò Mother Rose con voce sprezzante.“Tutto cambia nella vita. E anche nella non-vita. È la natura, no?”
“Sì, forse”, insistette Sorella Sun. “Ma la Piaga dei Mietitori non è parte della natura, come ho detto molte volte”.

Saint John si voltò e tese una mano. Le donne si zittirono immediatamente.
“La piaga che ha resuscitato i morti e distrutto le città degli uomini peccatori fu portata sulla terra dalla mano divina del Signore Thanatos”.
“Lode alle tenebre”, dissero le donne all’unisono.
“Pertanto è parte del naturale ordine dell’universo”.
“Eletto”, disse Sorella Sun, “per favore ascoltatemi. Ascoltatemi entrambi. Conosco questa piaga. L’ho studiata appena è scoppiata. Il mio team lavorava con il Centro per il Controllo dell’Epidemia e con l’Istituto Nazionale della Sanità. Nessuno che sia vivo in questo mondo la conosce meglio di me, a eccezione di Monica McReady”.
“Quell’eretica è morta”, disse Mother Rose.
“Non lo sappiamo con sicurezza”, commentò Sorella Sun.
“Abbiamo mandato cinque gruppi di mietitori a cercarla e due gruppi non sono mai tornati”.
Mother Rose lasciò perdere la faccenda con un gesto scocciato della mano.
“Se la McReady faceva esperimenti con la malattia per cercare la cura, allora potrebbe averne causato la mutazione”,
disse Sorella Sun con veemenza.

“Ogni cambiamento possibile alla piaga potrebbe portare un impatto significativo al comportamento prevedibile degli Uomini Grigi, e questo è un pericolo per la nostra chiesa. Lo sapete. Se mi lasciate dare un’occhiata al materiale dell’aereo sarò in grado di capire cosa stava facendo. Forse posso fermare la mutazione o forse posso capire abbastanza da prevedere quali cambiamenti stanno per arrivare e adattare la nostra dottrina di conseguenza. Ma non possiamo permettere che questi cambiamenti si manifestino senza che la nostra chiesa offra delle risposte. Pensate a quanto sarebbe distruttivo, specialmente per i gruppi di mietitori che ultimamente stanno avendo tra i loro ranghi un gran numero di nuove reclute. Il dubbio è il nostro nemico”.
Mother Rose aveva continuato a scuotere la testa. “L’aereo è un reliquiario chiuso con il mio sigillo”. Poi si voltò e si allontanò.
Sorella Sun afferrò le maniche di Saint John. “Per favore, Eletto, sicuramente voi avete capito il pericolo”.

“Il reliquiario appartiene a Mother Rose”, rispose.
“Ma…”
Il Santo spostò gentilmente il braccio della donna e si allontanò, consapevole di essere seguito dallo sguardo di Sorella Sun. Ma non le mostrò il sorriso che gli era sorto spontaneo sulle labbra.