Letteratura e Videogames al Festival Pordenonelegge

Incontro con Tullio Avoledo e Pierdomenico Baccalario. Modera Luca Crovi
Sabato 22 settembre, 18:30 - Biblioteca Civica, Chiostro

La XII Edizione della Festa del Libro con gli Autori, ha aperto i battenti oggi a Pordenone e si concluderà il 23 settembre.
"Annodare discorsi antichi con novità editoriali, stimoli culturali che attraversano i secoli con l’ultima discussione della terza pagina di un quotidiano, proporre idee, soluzioni, prospettive insolite e nuove per gustare la città che lo ospita", è lo spirito della manifestazione quest'anno e proprio da qui che nasce l'appuntamento "Letteratura e videogames", fissato per sabato 22 alle 18:30.
Tra i protagonisti: Tullio Avoledo, reduce dall’esperienza del suo romanzo Le Radici del Cielo spin off del russo Metro 2033 di Dmitry Glukhovsky, che ha ispirato l’omonimo videogioco, uscito nel 2010 e Pierdomenico Baccalario, noto autore di romanzi fantasy per ragazzi.
I due scrittori saranno magistralmente orchestrati da Luca Crovi che tratta di crossmedialità e contaminazioni letterarie da diverso tempo ormai, e da quando soprattutto, nessuno ne parlava.

Per l'occasione Multiplayer.it Edizioni, la casa editrice specializzata in editoria videoludica, metterà a disposizione copie omaggio dei titoli più rappresentativi e materiali promozionali per tutti coloro che prenderanno parte all’incontro.


Resident Evil Retribution - Leggi l'anteprima

Dallo sceneggiatore de Il Corvo, il romanzo ufficiale del film diretto da Paul W. S. Anderson, dal 28 settembre al cinema

In contemporanea con gli Stati Uniti, arriva in tutte le librerie italiane, Resident Evil Retribution, la novellizzazione ufficiale del quinto film ispirato al videogioco survival - horror della software house nipponica Capcom.
Il romanzo, dedicato ai fan della saga “in tutte le sue incarnazioni”, è basato sulla sceneggiatura di RESIDENT EVIL: RETRIBUTION di Paul W.S. Anderson, nelle sale dal 28 settembre, distribuito da Warner Bros. Pictures Italia. La bella Milla Jovovitch è Alice, ancora una volta protagonista ed eroina indiscussa, che ha contribuito al successo ed alla riuscita della trasposizione su pellicola del gioco, esperimento non sempre semplice.
Il lavoro di riadattamento a romanzo è stato affidato questa volta all’eclettico scrittore e sceneggiatore John Shirley ed alla sua capacità indiscussa di drammatizzare ed esaltare gli elementi horror nella storia:
“Ci sono scene, personaggi e trame secondarie che non sono nel film, ma sono tutte ispirate alla sceneggiatura, alle ambientazioni, alle idee, agli eventi e ai tipi di personaggi che si trovano in essa, e la continuità del film è molto importante per la struttura principale di questo adattamento. Ed ora abbiamo un oscuro viaggio da intraprendere insieme.”

Resident Evil Retribution sarà disponibile in tutte le librerie e sui migliori store online a partire dal 20 settembre.

Dal Prologo:
"IL MIO NOME E’ ALICE...
Ho lavorato per la Umbrella Corporation in una struttura segreta altamente avanzata chiamata Alveare. Era un laboratorio che sviluppava armi batteriologiche sperimentali. C’è stato un incidente – la fuoriuscita di un virus – e sono morti tutti quanti. Il problema è che... non sono proprio morti.
Questo è stato l’inizio di un’apocalisse che si sarebbe estesa al mondo intero.
Un ultimo gruppo di sopravvissuti ha cercato la salvezza su una nave chiamata Arcadia. Pensavamo fosse un rifugio tranquillo.
Pensavamo fosse un posto libero dall’infezione, ma ci sbagliavamo.
Ancora una volta la Umbrella Corporation ci ha ingannati, e di nuovo io e i miei amici ci siamo ritrovati a combattere per le nostre vite.
Il mio nome è Alice e questa è la mia storia... ... la storia di come sono morta."

Leggi i primi capitoli in anteprima!


Guild Wars 2 - La Guida Strategica Ufficiale è in arrivo!

Anche se con qualche giorno di ritardo, (scusateci, ma la pignoleria per un volume di questo tipo e d'obbligo!) sta' per arrivare in tutti i negozi di videogiochi la Guida Strategica di Guild Wars 2.

"Unitevi difensori di Tyria!"
"Con questa guida al fianco del vostro ruggente mouse sarete pronti per affrontare tutto quello che incontrerete nella lotta per salvare Tyria dalla distruzione completa e far diventare il malvagio lucertolone una perfetta pelle d'orso!"
Multiplayer.it

Si tratta di più di 500 pagine, un tomo da collezione, curato in ogni dettaglio ed utile per entrare a pieno nello svolgimento del secondo capitolo del videogioco di ruolo online fiore all'occhiello di ArenaNet e NCsof, Guild Wars 2, disponibile già da qualche giorno e già sold out!

Oltre ad aiutarvi a non perdervi neppure un filino d'erba del gioco, il volume contiene informazioni esclusive, interviste ed aneddoti su Guild Wars 2, raccontate direttamente dagli sviluppatori di ArenaNet, il tutto accompagnato da splendide illustrazioni d'autore.

Insomma entro un paio di giorni potrete trovarla nel vostro negozio di videogiochi di fiducia oppure già da domani in pronta consegna su Multiplayer.com

Ma l'Universo di Guild Wars vive anche di romanzi: I Fantasmi di Ascalon e Lama del destino sono ancora disponibili nelle migliori librerie e online, per tutti gli appassionati del gioco e del genere fantasy in generale.

E allora abbandonate il pc per un momento...:)


Sei un artista? Ecco una gara creativa per te!

E' la prima volta che ci imbarchiamo in una gara creativa...In realtà è una delle pochissime volte in cui abbiamo l'opportunità di sbizzarrirci con le copertine dei libri e che libri!

La nostra prima trilogia di Zombie, per dirla in modo più professionale, survival - horror. Qui la scheda del primo libro dal titolo "Diario di un Sopravvissuto agli Zombie" di J.L. Bourne.

Grazie alla collaborazione del bravissimo Roberto Recchioni, che presterà una consulenza artistica per la gara, abbiamo insieme messo in piedi un contest.

Di cosa stiamo parlando?
Di un lavoro ad alta visibilità, su una property di successo, PAGATO.
E pagato bene. Perché, per la prima copertina, è stato stanziato un budget di 500 euro.

Cosa bisogna fare, quindi?

Troverete tutte le informazioni su DALLA PARTE DI ASSO, il blog di Roberto.

Passate parola!


In vacanza con Karen Traviss...No è uno scherzo!

Va bene non prendeteci alla lettera! Naturalmente ci riferiamo ai suoi romanzi...

Sì perchè lei inarrestabile e poliedrica scrittrice, fumettista e sceneggiatrice del celebre Gears Of War 3 è arrivata nelle librerie italiane con due nuovi libri: HALO GLASSLANDS e GEARS OF WAR PRIGIONIERO, il quinto romanzo della saga.

Partiamo da GLASSLANDS che inaugura la nuova trilogia KILO-5 che narreranno la storia del dopo Guerra Umani – Covenant e le sorti dei sopravvissuti Spartan, protagonisti del pluripremiato romanzo Halo I Fantasmi di Onix
"La Marina è qui!": al centro degli eventi, una missione diplomatica di un gruppo di soldati dell’UNSC inviata dall’Office of Naval Intelligence (ONI) a Sanghelios, la squadra Kilo-5 appunto, da cui la trilogia prende nome.
Halo Glasslands ha venduto negli Usa oltre 200 mila copie, attestandosi per diverse settimane tra le prime 10 posizioni nella classifica dei libri fantascienza più venduti secondo il New York Times.

Un altro po' di spazio in valigia per il quinto romanzo della saga di Gears of War.

PRIGIONIERO chiude il cerchio della saga letteraria legata a Marcus Fenix e i suoi compagni, protagonisti del celebre videogioco.
5 romanzi di pura fantascienza militare che grazie alla penna della Traviss, autrice anche della sceneggiatura del terzo titolo del videogioco, si sono intrecciati abilmente alle storie narrate nei videogames, riuscendo a creare un unico filo conduttore tra la saga letteraria e quella videoludica.

BUONE VACANZE A TUTTI...ricordatevi del concorso LIBRI IN VACANZA : fate una foto alle vostre letture estive!


Due chiacchere con l'autore di Darksiders La cripta degli Abomini

Dal sito dell'editorie americano vi proponiamo un'estratto (tradotto) dell'intervista di Ari Marmell, l'autore del romanzo che abbiamo pubblicato di recente, uscito solo due giorni fa negli Stati Uniti (dove il day one era fissato per il 24 luglio).

Abbiamo già scritto in precedenza dell'esperienza di Marmell a stretto contatto con gli sviluppatori del gioco, ma leggiamo qui un po' più di dettagli:

Su quali aspetti ti sei concentrato durante la scrittura del libro? Quali elementi stilistici ti sembravano più importanti per dare vita a una storia ambientata nell’universo di Darksiders?

Come qualsiasi altro tie-in, il romanzo doveva sembrare parte integrante di quel mondo. Doveva essere fedele e preciso, non solo per quanto riguardava i dettagli visivi o i personaggi, ma soprattutto per la tematica e l'atmosfera di fondo. Un tie-in non potrà mai essere il miglior libro del mondo, se non riesce a catturare questi aspetti dell’universo a cui si ispira.

Nel mio caso, ho dovuto fare i conti con l’epica mitologica dei giochi e con l’estetica complessiva, inclusi quegli elementi creati appositamente per il romanzo e non basati sul mito. Tutto doveva essere magnificente. Doveva cogliere gli aspetti più intimi delle personalità di Morte e Guerra. E anche l’azione reclamava la sua parte. Darksiders si lega a uno stile d’azione molto specifico, sovrumano, per certi versi simile a quello degli anime: se il romanzo non fosse riuscito a riprodurlo, semplicemente non avrebbe funzionato.

Tu scrivi sia spin-off che romanzi inediti. Da scrittore, qual è la differenza principale tra queste due attività?

Sono i processi mentali a essere diversi. In entrambi i casi devi restare fedele al tono dell’ambientazione e dei personaggi, ma nei tie-in ti ritrovi a lavorare su ambientazioni e personaggi che non hai creato personalmente. È come cercare di entrare nella testa di qualcun altro, rispettando regole e restrizioni che non hai scelto tu e che magari non ti convincono al cento percento.

Si tratta di due processi simili, ma che in realtà richiedono abilità diverse.

Darksiders 2 uscirà poco dopo il romanzo. Non ti sei sentito addosso una maggiore responsabilità in termini di accuratezza e coerenza?

Non so se è corretto parlare di maggiore responsabilità. Come ho detto, l’accuratezza e la coerenza sono requisiti imprescindibili per uno scrittore che si dedica a un tie-in. Per di più, l’uscita quasi contemporanea era già prevista nel progetto originale.

Detto questo, io e il resto delle persone coinvolte nella realizzazione del libro abbiamo sempre tenuto ben presente il concetto di fedeltà. Ci siamo concentrati su questo aspetto durante tutto il processo di scrittura.

Hai qualche consiglio per i fan o gli scrittori in erba che volessero dedicarsi agli spin-off o ai tie-in?

Sì, scrivete storie completamente originali.

Con questo non voglio certo screditare i tie-in o la fan fiction, ma è molto raro, se non impossibile, che qualcuno passi direttamente dalla fan fiction ai tie-in ufficiali.
È necessario pubblicare qualcosa che attiri l’attenzione degli agenti, dei publisher o degli editori, qualcosa che vada al di là di un semplice racconto scritto da un fan. E nella maggior parte dei casi, in assenza di particolari concorsi o promozioni, è del tutto inutile presentare ai produttori un tie-in non richiesto. Quindi scrivete storie originali, guadagnatevi una certa notorietà come autori e solo dopo contattate i proprietari dell’IP su cui volete lavorare.

L'intervista completa se volete leggerla tutta.

Vi ricordiamo che nella SCHEDA del romanzo è disponibile (sia scaricabile che sfogliabile) un'anteprima (prologo e primo capitolo), se ancora non lo avete comprato! ;)


Multiplayer.it Edizioni Point, cercate quello più vicino a voi sul nostro sito!

Sono già più di 100 in tutta Italia, sono le librerie dove troverete un'ampio e accurato allestimento dedicato ai nostri titoli, non solo le novità, ma anche libri usciti già da un po' e che per qualche motivo avete perso prima.
Visibilità, buzz online e piccoli gadget per i clienti!
A partire dalla metà di giugno abbiamo lavorato per ampliare la visibilità di ciascun punto vendita aderente, sia sul nostro sito ( guardate nella colonna di destra), sia attraverso i Social Network grazie ai quali tutte le novità e le informazioni arrivano velocemente ai lettori.

La SEZIONE dedicata è stata personalizzata con il logo dell'iniziativa (la vetrofania che sotto forma di adesivo è stata fornita ai punti vendita come simbolo distintivo per le vetrine) ed un'interfaccia di ricerca semplice ed intuitiva che permette di effettuare la selezione dei punti vendita aderenti per regione, provincia e città.
All'interno, ciascuna libreria MEP ha una propria pagina, con le informazioni anagrafiche, la geo-localizzazione tramite Google Maps ed una gallery per caricare le foto degli allestimenti personalizzati (qui un esempio).

IMMAGINI ed eventuali VIDEO hanno un valore particolare, poichè utilizzati per la condivisione sui profili Facebook, Twitter, Pinterest e sul Canale YouTube della casa editrice.

Allora non vi resta che cercare il Mep a voi più vicino e se la vostra libreria di fiducia fosse interessata potete riferire questo indirizzo:
mep@multiplayer.it


Porti un libro in vacanza? Fagli una foto e vinci numerosi premi!

Multiplayer.it Edizioni ha aderito quest'anno a LIBRI IN VACANZA , un'iniziativa molto carina promossa da GLI AMANTI DEI LIBRI che premierà la foto più bella scattata al vostro libro (anche digitale) nella location delle vostre vacanze e abbinata ad una citazione tratta dallo stesso.

Come si legge nell'articolo le fotografie (in alta risoluzione e formato jpg) possono essere inviate all’indirizzo concorso@gliamantideilibri.it a partire da mercoledì 4 luglio fino al 2 settembre 2012.

Nel testo della mail occorre riportare: titolo, autore ed editore del libro con la citazione scelta; i propri dati (nome, cognome e indirizzo mail) utili per eventuali comunicazioni e il luogo in cui è stata scattata la foto.

Cosa si vince?

Al concorso collaborano due noti brand: Smartbox mette in palio un cofanetto regalo e Ibs dei buoni acquisto da spendere sul proprio sito.

IN PIU' I NOSTRI PREMI SPECIALI!

Dal 17 settembre ogni casa editrice partner del concorso (TRA CUI NOI) selezionerà una foto tra tutte quelle che immortalano i propri libri per stabilire un vincitore che si aggiudicherà così un premio in libri della casa editrice il cui libro è stato fotografato.

Tutte le informazioni sono disponibili qui: http://www.gliamantideilibri.it/archives/9698

Allora? Pronti a portare un nostro libro in vacanza?


La cripta degli Abomini, il primo libro ispirato a Darksiders

Grazie ad HBO che ha avuto il merito di portare all'attenzione del grande pubblico la serie tv ispirata alla saga letteraria "A Song of Ice and Fire", il genere dark fantasy sembra essere tornato di moda anche in letteratura.

Mentre le librerie rispolverano questi faldoni dimenticati, pare che anche il mondo delle software house videoludiche ci punti un bel po'.

Vigil Games e THQ, team di sviluppatori del titolo, approfittano del momento propizio per il genere lanciando il progetto di un romanzo in grado di ampliare l'universo della loro etichetta: Darksiders attingendo anche dalla produzione cinematografica, come mostra il trailer, molto da film ;)

Dopo aver lavorato a stretto contatto con l'autore, Ari Marmell, il risultato è "La Cripta degli Abomini", un libro fantasy, in cui, si specifica in una brevissima nota introduttiva, "i fatti narrati hanno luogo eoni prima degli apocalittici eventi descritti nei videogiochi".

Nessuna velleità di imitazione alla Martin, ma sicuramente una trasposizione letteraria che vive di vita propria, libera da legami troppo vincolanti con il plot videoludico. Una novellizzazione coerente con il prodotto originale, insomma e di qualità rispetto agli standard del genere, in cui fantasy ed horror si fondono in atmosfere cupe e personaggi cavallereschi.

Intanto leggete un'anteprima del libro all'interno della scheda!


Videogiochi sotto l'ombrellone, ovvero divertirsi leggendo!

Ciao lettori, vi segnaliamo un bell'articolo sul numero di luglio della rivista dedicata a tutti gli appassionati di tecnologia, T3 scritto dal bravo Stefano Gallarini, uno che di videogiochi se ne intende!

Gallarini consiglia a chi ama i videogiochi di diversificare l'esperienza di gioco con un libro sotto l'ombrellone, che parli però di un videogioco. Da Wanted a Metro 2033 la scelta è variegata; inoltre per chi ha sempre voluto diventare scrittore c'è anche il concorso letterario "Realtà in gioco"
Qui potete leggere l'articolo!

Buona lettura!


Non è il Ritorno dello Jedi, ma de L'erede Dell'Impero in Edizione Speciale!

Se ve lo eravate persi negli anni '90 nulla è perduto, perchè da oggi è disponibile in tutte le librerie e presto anche in formato ebook, un'Edizione Speciale, ricca di contenuti inediti!

Star Wars L'erede dell'Impero di Timothy Zahn ritorna dopo vent'anni dalla sua prima pubblicazione in tutte le librerie con il merito di aver riacceso l'interesse sulla celebre saga di Lucas nei primi anni '90.

"E' difficile, in un periodo in cui Star Wars è così radicato e a quanto pare onnipresente nella nostra cultura, immaginare che sia esistito un periodo in cui era praticamente svanito nel nulla" - racconta nella prefazione all'opera HOWARD ROFFMAN, Presidente di Lucas Licensing - "Ma era proprio la situazione in cui ci trovavamo alla fine degli anni ottanta."

Quando nel maggio del 1991 il libro di Zahn andò sold out dopo due settimane ed esordì al primo posto nella classifica del New York Times, battendo addirittura il "Socio" di Grisham, fu subito chiaro che il mondo di Guerre Stellari era tutt'altro che morto e che L'Erede dell'Impero aveva acceso una scintilla che avrebbe mantenuto vivo l'interesse dei fan per molti anni ancora.

Il volume è arricchito da una lunga introduzione e dalle note personali mai pubblicate di Timothy Zahn, da alcuni commenti esclusivi di LucasFilm e da un racconto inedito che ha come protagonista l’Ammiraglio Thrawn.

Leggi un'anteprima del romanzo!


Realtà in gioco - Il primo concorso letterario di Multiplayer.it Edizioni

Armatevi e scriveteci...E' iniziata la raccolta!

Il primo concorso letterario promosso da Multiplayer.it Edizioni dedicato a testi inediti che raccontano i legami, le contaminazioni, le alchimie esistenti e possibili tra vita reale e vita fatta di Pixel.

Data l’esperienza accumulata nel corso degli ultimi sei anni attraverso la localizzazione di romanzi legati al mondo dei videogiochi, la casa editrice ternana ha intrapreso questa iniziativa culturale al fine di stimolare aspiranti talentuosi scrittori nostrani con la passione per il videogame ed in generale, ispirati dalla letteratura del possibile.

I candidati dovranno intessere storie legate in qualche modo ai mondi virtuali, vivaci e vere per quanto irreali, contaminate volontariamente da medium diversi. Da qui la scelta di non imporre nessun vincolo di genere alla natura dei racconti presentati.

Dalla metà di giugno fino al 20 settembre il sito dedicato (https://edizioni.multiplayer.it/concorso) ospiterà gli elaborati inviati a edizioni.concorso2012@multiplayer.it, preventivamente selezionati dal curatore del progetto, Tommaso De Lorenzis.
Verranno quindi pubblicati online e votati dai lettori sull’apposita pagina (https://edizioni.multiplayer.it/concorso/racconti); i testi saranno contemporaneamente esaminati da una GIURIA TECNICA composta da: Danilo Arona, scrittore, instancabile “nomade editoriale”, il collettivo Kai Zen “gentiluomini di fortuna dal 2003” e Alberto Grandi, giornalista per Wired.it, ultra appassionato di fantastico.

I lavori migliori saranno premiati con la pubblicazione in un'antologia cartacea e digitale, edita da Multiplayer.it Edizioni, che ospiterà racconti d'autore a firma di noti scrittori della scena letteraria italiana, tra cui Tullio Avoledo, Paolo Roversi e Simone Sarasso. La prefazione al lavoro sarà curata da Luca Crovi.

"Non è vero che i bei giochi durano poco. A volte possono durare per sempre…"


Wanted, il libro che spiega la storia criminale di GTA

Un racconto pieno di succulenti dettagli su come i "ragazzacci" inglesi, fondatori di Rockstar Games hanno fatto strada nel mondo dell'intrattenimento videoludico a suon di scandali, sapientemente utilizzati per dividere l'opinione pubblica, lasciando un segno tangibile nella cultura pop americana.

Il nuovo libro-inchiesta di David Kushner è arrivato anche in Italia, disponibile da subito in formato cartaceo in tutte le librerie ed in digitale su Bookrepublic.it.

Di cosa si tratta...

Grand Theft Auto rappresenta un fenomeno controverso: è uno dei videogiochi che ha venduto più copie nel mondo, è probabilmente tra i più violenti, è un brand che ha reso ricchi e famosi i suoi creatori; rappresenta forse il primo tentativo di uscire dalla nicchia per essere prodotto culturale, espressione artistica ed arrivare alla massa.

Per tentare di spiegare ciò che ha rappresentato, dunque, David Kushner si avvale di 10 anni di ricerche ed interviste partendo dall'assunto che non è possibile interpretarne il successo senza collegarlo al contesto culturale e sociale americano della prima metà degli anni 90'.

Con l'esperienza di chi da anni scrive ed osserva questo mondo, Kushner, già autore di "Masters Of Doom, ovvero come due ragazzi hanno creato un impero e trasformato la cultura pop", descrive con dovizia di dettagli tutto quello che c'è dietro questo brand plurimilionario: gli episodi chiave dello sviluppo della serie, i tumulti finanziari della Rockstar e il famoso incidente di “Hot Coffee”, il mini-game di sesso contenuto in una versione di qualche anno fa del videogioco.

Qui alcune interviste e recensioni molto interessanti uscite di recente:

LaStampa.it di Alessandra Conti

Ludologica.com di Ivan Fulco

Multiplayer.it di Andrea Porta

Buona lettura a tutti!


Alla ricerca dell'ultimo Patriarca: Le Radici del Cielo a Venezia

Tullio Avoledo presenta il suo romanzo LE RADICI DEL CIELO - METRO 2033 UNIVERSE a Venezia, ospite della Biblioteca Marciana, storica biblioteca della città!

Venerdì 18 maggio, ore 17.30 - Libreria Sansoviniana (Piazzetta San Marco 13/A, Venezia)

Un viaggio attraverso l'Italia del 2033 dopo l'ecatombe nucleare, tra la Città Eterna e la Serenissima: un tassello del mosaico del Metro 2033 Universe, il progetto letterario dello scrittore russo Dmitry Glukhovsky.
La presentazione del romanzo a Venezia rappresenta un tributo importante alla città che ha ispirato buona parte del racconto di Avoledo.

"E' così che mi è apparsa la città della luce la prima volta che l'ho vista. La prima volta che ho camminato lungo i canali in secca. Le palafitte antiche su cui posano questi palazzi mi erano sembrate una foresta fatta di radici. Le Radici del Cielo".

Vi riportiamo una bella pagina uscita oggi sul Corriere Veneto

Aspettiamo tutti i veneti e chi abita nelle vicinanze!


Borderlands Il Caduto: se acquisti il romanzo, uno sconto sul videogioco

Disponibile in anteprima al Salone Del Libro di Torino, il romanzo che si rifà alla profonda storia narrata dal videogioco omonimo.
Il libro conferma la tendenza dei grandi Publisher di ampliare gli universi videoludici ad altri medium, più tradizionali, avvalendosi di autori sempre più ricercati come l’eccellente John Shirley!

Una bella notizia per tutti i fan del videogioco: acquistando il romanzo su Multiplayer.com si ha uno sconto sul pre ordine del gioco.

Negli Stati Uniti ha superato le 50 mila copie, in Italia i fan della saga lo aspettano da tempo.

La storia del primo romanzo della trilogia di Shirley, che proseguirà nel 2013, ruota intorno al rapporto tra gli umani e la tecnologia di una razza aliena ormai estinta sul pericoloso e desolato pianeta di Pandora.
Un tie-in ben riuscito, grazie all’esperienza trentennale di Shirley romanzo di fantascienza, un po' "splatter": 300 pagine intense in cui il protagonista Roland, un soldato, ex -mercenario in missione su Pandora, dovrà sopravvivere a creature aliene mostruose ed a condizioni di vita estreme.


Diablo 3 - La Guida Strategica disponibile anche Al Salone Del Libro di Torino

Siamo lieti di annunciare che la guida strategica di Diablo 3 sarà disponibile al lancio del videogioco in tutti i negozi specializzati ed al Salone Del Libro di Torino dal 10 maggio!

"Diablo III è destinato a diventare il nuovo punto di riferimento dei giochi di ruolo d'azione!"

Il conto alla rovescia è iniziato: il 15 maggio Blizzard rilascerà un nuovo capitolo del videogioco che ha segnato la nascita di un nuovo genere per gli Rpg d'azione. Ad accompagnare il lancio, in contemporanea con il day one del gioco, anche in Italia ci sarà la Guida Strategica Ufficiale, distribuita da Multiplayer.it Edizioni.

A partire da giovedì 10 maggio il volume di circa 450 pagine, sarà disponibile anche al Salone del Libro di Torino, presso lo STAND di Multplayer.it Edizioni (PAD 2, K146).